Indica un intervallo di date:
  • Dal Al

InForm-Azione, numero 10/2010 (dal 24 al 30 settembre)


1) FonTer, avviso n° 2 rifinanziamento 1/2008
2) FOR.TE., promozione di piani aziendali, settoriali e territoriali
3) Agenzia LLP (Lifelong Learning Programme),  candidature per visite di studio
4) Molise, incentivi all’autoimpiego dei lavoratori svantaggiati
5) Genova, progetti relativi a attività formative
6) Bologna, presentazione di operazioni di formazione professionale
7) Bologna,  presentazione di operazioni di formazione professionale (circ. imolese)
8) Bologna, domande di assegni formativi individuali
9) Arezzo, bando Giovani Attivi
10) F-Troyes: Servizi di formazione professionale
11) F-Saint-Denis: Servizi di formazione specialistica
12) I-Venezia: Servizi per programmi di formazione
13) I-Bari: Servizi speciali di istruzione

I BANDI


1) FonTer, avviso n° 2 rifinanziamento 1/2008
Il consiglio di amministrazione di FON.TER con deliberazione del 3 Settembre 2010, ha stanziato la somma di 5.306.543,60 EURO per il finanziamento di Progetti Formativi concordati fra le Parti Sociali, destinati ai lavoratori/trici dipendenti da aziende aderenti a FON.TER e assoggettate al contributo di cui all’art. 12 della Legge 160/75 e successive modificazioni, ed operanti nei settori Commercio-Servizi, Turismo, Socio Sanitario e Altri Settori Economici. L’ammontare delle risorse destinate è pari a € 5.306.543,60 di cui: Euro 1.000.000,00 destinati a Progetti Nazionali; Euro 4.306.543,60 destinati a Progetti Territoriali. I Progetti Approvati saranno finanziati sino a completo esaurimento delle risorse disponibili assegnate. Il bando.

2) FOR.TE., promozione di piani aziendali, settoriali e territoriali
Il Fondo paritetico interprofessionale nazionale per la formazione continua del terziario
FOR.TE. ha pubblicato l’avviso 2/2010: “Promozione di Piani Aziendali, Settoriali e Territoriali di Formazione Continua”. Il presente Avviso definisce le modalità e le procedure di presentazione e di finanziamento dei Piani formativi Aziendali, Settoriali e Territoriali in favore delle imprese aderenti al Fondo. I Soggetti Presentatori dei Piani e le Imprese Beneficiarie, devono risultare aderenti a For.Te. per tutta la durata del Piano, fino alla conclusione della rendicontazione. Sono finanziabili i Piani relativi ai Comparti Commercio, Turismo e Servizi, Logistica, Spedizioni e Trasporti, nonché i Piani riferiti ad Altri Settori Economici. Le risorse stanziate, sono così suddivise: Commercio, Turismo e Servizi € 35.013.929,01; Logistica, Spedizioni e Trasporti € 3.085.670,45; Altri Settori Economici € 2.900.400,54. Il termine ultimo per la presentazione dei Piani è il 20 dicembre 2010. L’avviso.

3) Agenzia LLP (Lifelong Learning Programme),  candidature per visite di studio
L’Agenzia Nazionale LLP Italia coordina a livello locale le visite di studio rivolte agli specialisti in materia di istruzione e formazione professionale. Le visite, di breve durata e per un ristretto gruppo da 10 a 15 persone, sono incentrate sui temi dell’insegnamento in generale, della formazione professionale e dell’apprendimento permanente. L’Agenzia Nazionale LLP Italia invita gli interessati a presentare domanda per partecipare ad una visita di studio nel periodo da marzo 2011 a giugno 2011 entro il 15 ottobre 2010. Tutte le informazioni su come partecpare e le disposizioni finanziarie sono disponibili al sito http://www.programmallp.it..

4) Molise, incentivi all’autoimpiego dei lavoratori svantaggiati
La regione Molise approva l’Avviso pubblico per la presentazione di richieste di accesso agli incentivi all’autoimpiego dei lavoratori svantaggiati inseriti nel programma “Azione di sistema welfare to work per le politiche di re-impiego nella Regione Molise” – Annualità 2010 ( DDG 539 del 10/09/2010).  Il dossier di candidatura deve pervenire in data non anteriore a quella di pubblicazione dell’Avviso sul B.U.R.M. ed entro il termine perentorio delle ore 12 del 31 dicembre 2010. L’avviso.

5) Genova, progetti relativi a attività formative
La provincia di Genova ha approvato con Determinazione Dirigenziale n. 118637 del 28/09/2010 l’ Avviso pubblico per la presentazione di progetti relativi a attività formative P.O. Obiettivo “Competitività regionale e occupazione”, FSE 2007-2013, Asse III (in attuazione della DGR 1932/09 relativa a “Interventi integrati per l’inserimento di soggetti svantaggiati nel mondo del lavoro”). Scadenza: 2 novembre 2010. L’avviso.

6) Bologna, presentazione di operazioni di formazione professionale
La provincia di Bologna approva l’Avviso Pubblico per la presentazione di Operazioni di Formazione Professionale da realizzare con il contributo del Fondo Sociale Europeo Ob2 e della Legge 236_93 Secondo Avviso Anno 2010.  Con il presente Avviso si intende proseguire con la programmazione di attività formative per l’anno 2010, afferenti alle competenze del Servizio Politiche Attive del Lavoro e Formazione della Provincia di Bologna e da finanziare con risorse FSE POR 2007-2013 e con risorse Legge 236/93. Scadenza telematica il 18/10/2010. L’avviso.

7) Bologna,  presentazione di operazioni di formazione professionale (circ. imolese)
La provincia si Bologna approva l’avviso pubblico per la presentazione di Operazioni di Formazione Professionale da realizzare nel territorio del Nuovo Circondario Imolese con il contributo del Fondo Sociale Europeo ob. 2 Competitività Regionale e Occupazione – Anno 2010. Attraverso il presente Avviso si intendono promuovere e finanziare interventi di formazione professionale destinati a lavoratori ed aziende, nel territorio del Nuovo Circondario Imolese. L’ Avviso prevede come termine ultimo per l’invio telematico delle operazioni le ore 12.30 del 29/10/2010, mentre il termine ultimo per la consegna della relativa documentazione cartacea è previsto per il 02/11/2010. L’avviso.

8) Bologna, domande di assegni formativi individuali
La provincia di Bologna approva l’avviso pubblico per la presentazione delle domande di assegni formativi individuali (voucher) per l’accesso ad attività formative per Guide Alpine – Programma dei corsi per Guida Alpina 2010-2011 – DGR n. 159/2010. Scadenza 30/11/2010. L’avviso.

9) Arezzo, bando Giovani Attivi
La Provincia di Arezzo finanzierà almeno 10 progetti presentati dai giovani delle associazioni e rivolti principalmente ai loro coetanei. L’obiettivo è quello di favorire il protagonismo giovanile attraverso il sostegno a progetti ideati e organizzati dai giovani. I progetti possono riguardare argomenti e ambiti diversi. Le domande vanno presentate entro le ore 12 del 29 ottobre 2010. Il bando.

10) F-Troyes: Servizi di formazione professionale
Conseil général de l’Aube – service des marchés, 2 rue Pie
rre Labonde – All’attenzione M. le président du Conseil général de l’Aube – 10026 Troyes Cedex – FRANCIA. Internet: http://www.marches-aube.fr. Descrizione: Servizi di formazione professionale; Servizi di formazione sanitaria e pronto soccorso. Termine per il ricevimento delle offerte o delle domande di partecipazione: 2.11.2010 – 16:00. Lingue utilizzabili: francese. L’avviso.

11) F-Saint-Denis: Servizi di formazione specialistica
INPES 42 bld de la Libération 93203 Saint-Denis Cedex FRANCIA. Amministrazione aggiudicatrice http://www.inpes.sante.fr. Profilo di committente https://marchespublics-inpes.omnikles.com. Descrizione: Servizi di formazione specialistica. Servizi di formazione sanitaria. Servizi di formazione professionale. Termine per il ricevimento delle offerte o delle domande di partecipazione: 8.11.2010 – 14:00: Lingue utilizzabili: francese. L’avviso.

12) I-Venezia: Servizi per programmi di formazione
Regione del Veneto – direzione formazione Fondamenta S. Lucia, Cannaregio, 23 All’attenzione dott. Santo Romano 30121 Venezia ITALIA. Amministrazione aggiudicatrice www.regione.veneto.it.  Denominazione conferita all’appalto dall’amministrazione aggiudicatrice: Gara a procedura aperta per l’aggiudicazione del servizio di assistenza tecnica alla direzione formazione per la gestione della formazione continua a voucher e di altri servizi collegati. Luogo principale di esecuzione: Italia – Regione del Veneto. Periodo in mesi: 24 (dall’aggiudicazione dell’appalto). Offerta economicamente più vantaggiosa. Termine per il ricevimento delle offerte o delle domande di partecipazione: 19.11.2010 – 12:00. L’avviso.

13) I-Bari: Servizi speciali di istruzione
Comune di Bari – ripartizione contratti ed appalti via Garruba n. 51 All’attenzione dr. Francesco Magnisi 70122 Bari ITALIA. Amministrazione aggiudicatrice http://www.comune.bari.it.  Denominazione conferita all’appalto dall’amministrazione aggiudicatrice: Servizio di assistenza specialistica a favore degli alunni diversamente abili fequentanti le scuole dell’infanzia, primarie e secondarie di 1^ grado. Anni scolastici 2010/2011 – 2011/2012 – 2012/2013. Quantitativo o entità totale IVA esclusa 1.841.760 EUR. Svolgimento ed il coordinamento delle prestazioni di assistenza specialistica finalizzata all’integrazione scolastica degli alunni diversamente abili con disturbo dello spettro autistico frequentanti, negli anni scolastici 2010/2011 – 2011/2012 – 2012/2013, le scuole dell’infanzia, primarie e secondarie di 1^ grado esistenti sul territorio del comune di Bari. Termine per il ricevimento delle offerte o delle domande di partecipazione: 3.11.2010 – 12:00. L’avviso.