Indica un intervallo di date:
  • Dal Al

InForm-Azione, numero 7/2010 (dal 3 al 9 settembre)



1) Ministero del
Lavoro: pubblicato il Piano triennale

2) B-Bruxelles: Studio su misure
politiche volte a migliorare l’attrattiva della professione d’insegnante
in Europa

3) Comenius, Bando
2011 per la mobilità individuale degli alunni

4) Fondimpresa, avviso
per le risorse in scadenza del conto formazione

5) Fapi,
rifinanziamento avviso 03-2009

6) Fapi, realizzazione del nuovo sistema
informatico

7) Veneto, sviluppo
del Catalogo Interregionale di Alta Formazione

8) Veneto,
presentazione di azioni innovative per giovani

9) Abruzzo, avviso
pubblico – Collaboratori a progetto

10) Basilicata, Work Experience 2010
11) Sardegna, progetti
di formazione linguistica

12) Sicilia, contratto di appalto di servizi e
forniture

13) Verbania Cusio
Ossola, designazione consigliere di parità

14) Asti, proroga apertura sportello
Voucher Formativi e di Consulenza

15) Parma, presentazione progetti percorsi
biennali

16) Modena, secondo
invito a presentare operazioni

17) Savona, presentazione di progetti
formativi asse adattabilità

18) Savona, progetti formativi inclusione
sociale

19) Siena, procedura
per affidamento di servizio

20) Prato, finanziamento a progetti di
formazione continua

21)
Chieti, Lifelong Learning Programme: candidature per visite di studio.

22) Chieti, Lifelong
Learning Programme: candidature per formazione in servizio

23) Matera, avviso
pubblico ageforma per attivazione di partenariato

24) Matera, avvisi
pubblici Ageforma per associazionismo

25) Bari, 4 avvisi pubblici sugli assi
adattabilità e occupabilità

26) I-Mirano: Servizi di istruzione
prescolastica

27) AT-Vienna: Servizi
di istruzione per adulti e altri servizi di istruzione

28) IRL-Dublino:
Servizi di istruzione e formazione




LE NOTIZIE DELLA SETTIMANA


1) Ministero del
Lavoro: pubblicato il Piano triennale

E’ intitolato Liberare il lavoro per
liberare i lavori il piano triennale per il lavoro elaborato dal
Ministro Maurizio Sacconi ed approvato dal Consiglio dei Ministri lo
scorso 30 luglio 2010. Il Piano ha l’obiettivo di promuovere la crescita
economica correlata ad una maggiore occupazione, ed attribuisce
un’importanza centrale alla formazione, alla bilateralità e ai Fondi
Interprofessionali soprattutto quando identifica strumenti e promuove
tutele in grado di dare qualità e sicurezza ad imprese e lavoratori. Il
piano sarà sottoposto alle parti sociali, e costituisce la base per un
confronto finalizzato ad una riforma condivisa del mercato del lavoro.
Il
piano.

2) B-Bruxelles: Studio
su misure politiche volte a migliorare l’attrattiva della professione
d’insegnante in Europa

La
Commissione europea, direzione generale dell’Istruzione e della
cultura, apprendimento permanente: direzione Politiche e programma,
unità Istruzione scolastica, «Comenius», att.ne Adam Pokorny, MADO
14/04, 1049Bruxelles, BELGIO. Persona da contattare: Paul Holdsworth.
E-mail: eac-school-policy-tenders@ec.europa.eu. Amministrazione
aggiudicatrice: http://ec.europa.eu/dgs/education_culture/index_en.htm.
Ulteriori informazioni sono disponibili presso: I punti di contatto
sopra indicati. Breve descrizione dell’appalto o degli acquisti:
Nell’ambito del programma di lavoro 2020 relativo a istruzione e
formazione, lo scopo del presente studio è definire le questioni
pertinenti all’attrattiva dell’insegnamento come professione, e
elencare, analizzare e valutare le attuali misure politiche in Europa
volte ad attirare candidati di alto livello nell’insegnamento. Scadenza
fissata per la ricezione delle offerte o delle domande di
partecipazione: 18.10.2010 (16:00). Il
bando.

I BANDI


3) Comenius, Bando
2011 per la mobilità individuale degli alunni

Nell’ambito del
sottoprogramma Comenius del programma per l’apprendimento permanente è
stato pubblicato il bando 2011 per la mobilità individuale degli alunni.
Questa azione consente agli alunni delle scuole superiori di
trascorrere un periodo che va dai 3 ai 10 mesi presso una scuola e una
famiglia all’estero. Possono candidarsi scuole secondarie di II° grado
che partecipano o hanno partecipato a un partenariato scolastico
Comenius e che desiderano inviare uno o più alunni presso una o più
scuole ospitanti coinvolte nello stesso partenariato. Il sostegno
finanziario verrà erogato alla scuola di provenienza degli alunni
responsabile della gestione e della distribuzione dei fondi. Lo
stanziamento globale messo a disposizione del bando è di € 3.400.000. Le
candidature devono essere presentate dalla scuola di provenienza
all’Agenzia nazionale del proprio Paese entro  il 1° dicembre 2010. Il
bando.

4) Fondimpresa, avviso
per le risorse in scadenza del conto formazione

Il Fondo
Interprofessionalòe per la formazione continua Fondimpresa ricorda con
un comunicato alle imprese aderenti che il 31 dicembre 2010 scadrà il
termine, per le aziende che hanno aderito prima del 2007, per utilizzare
tutti i versamenti dello 0,30% effettuati tramite l’Inps nel triennio
2004/2006 e trasferiti sul loro Conto Formazione. Per utilizzare queste
somme direttamente, occorre che ciascuna Azienda presenti a Fondimpresa
piani formativi con un finanziamento complessivo sul Conto Formazione
almeno pari all’importo delle risorse entrate fino al 31/12/2006. Per
maggiori
informazioni.

5) Fapi,
rifinanziamento avviso 03-2009

Il Consiglio di Amministrazione di Fapi
(Fondo Formazione Piccole e medie Imprese) ha stabilito con Delibera n.
39 del 5 agosto 2010 ,  in considerazione  dell’elevato numero di
domande di contributo pervenute e del perdurante stato di crisi
economica, di procedere al rifinanziamento dell’Avviso 03-2009,
“Finanziamento a sportello di Piani di Formazione Continua per il
sostegno di imprese e lavoratori in stato di crisi” destinando a tal
fine una dotazione finanziaria aggiuntiva di risorse pari a
€1.000.000,00. L’avviso è in scadenza il 28 ottobre 2010. Maggiori
informazioni.

6) Fapi, realizzazione
del nuovo sistema informatico

Il Fapi, Fondo Formazione PMI ha indetto una
gara per la realizzazione del nuovo sistema informatico e relative
attività di supporto per l’automazione dei flussi relativi alle attività
di finanziamento per la formazione. Il bando inviato per la
pubblicazione sul supplemento alla Gazzetta ufficiale dell’Unione
europea (GU/S) il giorno 3 settembre 2010 è disponibile da oggi sulla
banca dati TED (Tenders Electronic Daily). Scadenza presentazione
offerte: ore 12:00 del 27 ottobre 2010. Per
informazioni.

7) Veneto, sviluppo
del Catalogo Interregionale di Alta Formazione

La regione Veneto
approva il bando “Indizione di gara d’appalto ai sensi del D.Lgs. n. 163
del 12 aprile 2006 per l’affidamento del servizio di Implementazione e
Sviluppo del Catalogo Interregionale di Alta Formazione a supporto della
erogazione dei Voucher Formativi ed altri servizi collegati (CIG
052685567E).” Sono ammessi a presentare l’offerta i soggetti di cui
all’art. 34, comma 1, del D.Lgs. 163/2006 e s.m.i.  Finalità:
realizzazione del servizio di implementazione e sviluppo del catalogo
interregionale di alta formazione a supporto dell’erogazione di voucher
formativi e di altri servizi collegati. Data Scadenza: 27/09/2010. Il
bando.

8) Veneto,
presentazione di azioni innovative per giovani

La regione Veneto
approva la Direttiva per la presentazione di azioni innovative per
giovani – studenti e utenza disoccupata – anno 2010. Importo in Euro:
5.080.000,00. Destinatari. Giovani soggetti al diritto-dovere
all’istruzione-formazione iscritti all’intervento di terzo anno della
formazione inziale ovvero che abbiano ottenuto il riconoscimento di
crediti formativi adeguati ad accedere all’intervento di terzo anno;
giovani iscritti al secondo biennio o al quinto anno degli Istituti
professionali; giovani iscritti al triennio degli Istituti tecnici;
giovani in possesso di diploma di istruzione secondaria superiore oppure
di diploma professionale di tecnico. Finalità. Si tratta di sfruttare
al meglio le norme introdotte dal riordino degli Istituti tecnici e
professionali con particolare riferimento alle quote di flessibilità,
partecipando attivamente alla riforma che si pone l’obiettivo di
riorganizzare e potenziare questi istituti a partire dall’anno
scolastico 2010-2011 come scuole dell’innovazione. Data Scadenza:
27/09/2010. Il
bando.

9) Abruzzo, avviso
pubblico – Collaboratori a progetto

La regione Abruzzo, nell’ambito del Programma
di riquallficazione professionale e reinserimento occupazionale dei
collaboratori a progetto (decreta ministeriale del 3 dicembre 2008)
approva l’avviso pubblico per la presentazione delle istanze di accesso
alla dote formativa destinata ad agevolare la ricollocazione
occupazionale dei lavoratori a progetto. I1 Programma prevede, per
ciascuno dei lavoratori e delle lavoratrici, individuati mediante il
presente Avviso Pubblico, una dote formativa complessiva di max €
1.000,00 da destinare a percorsi formativi. 11 soggetto richiedente,
avente i requisiti  potra presentare istanza di partecipazione entro e
non oltre il 30 settembre 2010. Il
bando.

10) Basilicata, Work
Experience 2010

La regione Basilicata
ha pubblicato sul B.U.R. n. 36 del 01/09/2010 l’avviso per la
realizzazione di progetti di work experience che contemplino azioni di
orientamento, formazione, esperienza lavorativa e qualificazione
professionale rivolte a soggetti in condizioni di relativo svantaggio
sul mercato del lavoro. Attraverso la realizzazione delle attività
ammesse a finanziamento si vuole assicurare ai destinatari l’opportunità
di partecipare a percorsi formativi, di cui una parte rilevante dovrà
essere costituita da una formazione on the job, grazie ad un contatto
diretto con la realtà lavorativa, attraverso cui incrementare le proprie
competenze e prendere parte ad un processo individualizzato di
socializzazione lavorativa con le realtà produttive, in modo tale da
creare le condizioni per un successivo inserimento occupazionale.
Scadenza: entro le ore 12:00 (dodici) del sessantesimo  giorno
successivo a quello di pubblicazione. L’
avviso.

11) Sardegna, progetti
di formazione linguistica

La regione Sardegna con Determinazione n. 541
del 6 agosto 2010 approva il bando per la realizzazione di progetti di
formazione linguistica rivolti alle scuole secondarie di I e II grado,
finalizzati al conseguimento della certificazione (A2, B1 e B2) della
conoscenza della lingua inglese nell’Anno Scolastico 2010/11. Sardegna
Speaks English. Linea di intervento 1.  Scadenza: 18/10/2010. ll  
bando.

12) Sicilia, contratto
di appalto di servizi e forniture

La regione Sicilia pubblica il bando di
appalto per l’affidamento del contratto di appalto di servizi e
forniture per la realizzazione della campagna istituzionale volta alla
promozione del PO FESR Sicilia 2007-2013. Quantitativo o entità totale:
euro 2.580.000 iva esclusa. Durata dell’appalto: Periodo in mesi: 36
(dall’aggiudicazione dell’appalto). Termine per il ricevimento delle
offerte o delle domande di partecipazione: 22.9.2010 – 13:00. L’
avviso.

13) Verbania Cusio
Ossola, designazione consigliere di parità

La provincia di Verbania Cusio Ossola
ha approvato l’Avviso di selezione pubblica per curriculum per
l’individuazione e successiva designazione della/del consigliera/e di
parità effettiva/o e supplente della Provincia del Verbano Cusio Ossola.
Per essere ammessi alla selezione i candidati dovranno far pervenire
apposita domanda redatta in carta semplice, entro e non oltre le ore
12.00 di lunedi’ 20 settembre 2010. L’
avviso.

14) Asti, proroga
apertura sportello Voucher Formativi e di Consulenza

Con D.D. n. 4287 del
07.09.2010 la provincia di Asti ha prorogato a venerdì 8 ottobre 2010 il
 termine di presentazione delle istanze di contributo per le azioni di
cui al Bando Provinciale relativo alla Formazione dei lavoratori/trici
occupati – Voucher Formativi e di Consulenza – anno 2010. Il
decreto.

15) Parma,
presentazione progetti percorsi biennali

La provincia di Parma approva l’avviso
per la presentazione di progetti percorsi biennali a completamento nella
formazione professionale per l’assolvimento del diritto/dovere
all’istruzione/formazione. Le operazioni/progetti dovranno essere
compilate attraverso l’apposita procedura applicativa WEB e dovranno
essere inviate alla Pubblica Amministrazione per via telematica entro:
venerdì 24 settembre 2010 ore 14.30. L’
avviso.

16) Modena, secondo
invito a presentare operazioni

Con delibera n.301 del 03/08/2010 la Giunta
Provinciale di Modena ha approvato il “Secondo Invito a presentare
Operazioni Fondo Sociale Europeo Ob.2, L. 53/00 e L. 236/93 – Anno
2010”. Il presente Invito finanzia interventi formativi in attuazione
delle scelte programmatiche contenute nel “ Programma Provinciale 2010
per le politiche integrate di formazione, istruzione e lavoro e
Modifiche e integrazioni per il 2010 all’Intesa tra Regione
Emilia-Romagna e Provincia di Modena (D.G.R. 1227 del 25 luglio 2007)”,
approvato con Delibera di Consiglio Provinciale n. 36 del 3 febbraio
2010. Scadenza: 03/11/2010 12.00.00 (Azioni specifiche 3,6); 07/10/2010
12.00.00 (Azioni specifiche 1,2,4,5). Il
bando

17) Savona,
presentazione di progetti formativi asse adattabilità

La Provincia di Savona
con  il presente avviso programma le seguenti attività: Interventi di
apprendimento permanente del lavoratore; interventi a sostegno della
definizione dei fabbisogni formativi di imprese e/o gruppi di imprese;
attività seminariali. Possono presentare domanda: organismi formativi
accreditati; imprese;  associazioni temporanee d’impresa o di scopo;
Enti bilaterali, Associazioni di categoria. Le richieste dovranno essere
inviate, entro il giorno 15/09/2010. Il
bando.

18) Savona, progetti
formativi inclusione sociale

La provincia di Savona approva l’Avviso
pubblico per la presentazione di progetti formativi a valere sul fse
p.o. regione Liguria – obiettivo cro 2007-2013 asse II ‘occupabilita’’,
asse III “inclusione sociale”. Le azioni formative programmate hanno la
finalità di migliorare l’accesso all’occupazione per le persone in cerca
di lavoro e per quelle inattive, prevenire la disoccupazione in
particolare quella giovanile e di lunga durata nonché potenziare
l’inclusione sociale delle persone svantaggiate e combattere ogni forma
di discriminazione nel mercato del lavoro. Possono presentare domanda di
accesso ai finanziamenti i soggetti indicati in ciascuna scheda avviso.
Scadenza domande: 15/09/2010. Il
bando.

19) Siena, procedura
per affidamento di servizio

La provincia di Siena approva l’Avviso per la
presentazione delle manifestazioni di interesse a partecipare alla
procedura di cui all¿art. 27 del D. Lgs. n.163/06, per l’affidamento del
servizio “Servizi di orientamento, accompagnamento al lavoro e
politiche attive per giovani e adulti”. Data di scadenza: 2010-09-30
00:00:00. Il
bando.

20) Prato,
finanziamento a progetti di formazione continua

La provincia di Prato
approva l’avviso per la concessione di finanziamenti ex art. 17 lett. a)
e c) della l.r. 32/2002 a progetti di formazione continua a valere sul
p.o.r. Toscana ob. 2 competitività regionale e occupazione 2007-2013
asse i adattabilità. Il presente avviso finanzia su l’ Asse I
Adattabilità del POR – Ob. 2 Competitività regionale e occupazione
interventi a carattere provinciale rivolti a: Sviluppare sistemi di
formazione continua e sostenere l’adattabilità dei lavoratori;
Sviluppare politiche e servizi per l’anticipazione e gestione dei
cambiamenti, promuovere la competitività e l’imprenditorialità. I
progetti possono essere presentati ed attuati da un singolo soggetto
oppure da una associazione temporanea di imprese o di scopo (ATI/ATS),
costituita o da costituire a finanziamento approvato. I progetti possono
essere presentati a partire dalla data di pubblicazione del presente
avviso e devono pervenire entro e non oltre la data del 14/10/2010, ore
13.00. L’
avviso.

21) Chieti, Lifelong
Learning Programme: candidature per visite di studio.

L’Agenzia Nazionale
LLP Italia coordina a livello locale le visite di studio rivolte agli
specialisti in materia di istruzione e formazione professionale. Le
visite, di breve durata e per un ristretto gruppo da 10 a 15 persone,
sono incentrate sui temi dell’insegnamento in generale, della formazione
professionale e dell’apprendimento permanente. L’Agenzia Nazionale LLP
Italia invita gli interessati a presentare domanda per partecipare ad
una visita di studio nel periodo da marzo 2011 a giugno 2011 entro il 15
ottobre 2010. Tutte le informazioni su come partecpare e le
disposizioni finanziarie sono disponibili al sito
http://www.programmallp.it

22) Chieti, Lifelong
Learning Programme: candidature per formazione in servizio

L’Agenzia Nazionale
LLP comunica che è disponibile sul suo sito il modulo di candidatura
elettonico eForm per attività di formazione in servizio per coloro che
sono coinvolti nell’educazione formale e non formale. L’eForm è lo
stesso per Comenius e Grundtvig ma, com’è noto, i due programmi
settoriali hanno destinatari diversi. L’Agenzia Nazionale LLP Italia,
quindi, raccomanda di prestare attenzione alla scelta dei programmi di
riferimento al momento della compilazione del modulo, di verificare i
criteri di eleggibilità, nonchè di leggere attentamente le istruzioni
per la compilazione dell’eForm al sito
http://www.programmallp.it

23) Matera, avviso
pubblico ageforma per attivazione di partenariato

LA provincia di Matera
approva il bando di Avviso Pubblico rivolto all’Associazionismo della
Provincia di Matera per la manifestazione d’interesse alla creazione di
un partenariato operativo nella realizzazione delle attività formative
per la linea d’intervento “servizi di inclusione sociale”: 1. Lingua e
cultura italiana per i cittadini di paesi terzi; 2. Acquisizione
competenze di assistenza di base alla persona. Scadenza: . Il
bando.

24) Matera, avvisi
pubblici Ageforma per associazionismo

La provincia di Matera approva due
avvisi pubblici. Il
primo Avviso
Pubblico

per la selezione di associazioni culturali e di volontariato per
l’attivazione di un partenariato operativo nella realizzazione delle
attività formative (operazioni): Inglese per l’Europa 1° Livello –
Inglese per l’Europa 2° Livello. L’avviso è rivolto all’associazionismo
della provincia di Matera per la manifestazione d’interesse. Scadenza:
entro 2o giorni dalla pubblicazione (2 settembre). Il
bando. Il secondo Avviso
pubblico destinato all’Associazionismo della provincia per la
manifestazione d’interesse alla creazione di un partenariato operativo
nella realizzazione delle attività formative per la linea d’intervento
“Servizi di inclusione sociale”. Il
bando.

25) Bari, 4 avvisi
pubblici sugli assi adattabilità e occupabilità

La provincia di Bari
pubblica gli Avvisi pubblici nn.ba/1/2010; ba/2/2010; ba/3/2010;
ba/4/2010   Gli avvisi finanziano progetti sugli assi adattabilità e
occupabilità a valere sul piano di attuazione 2010 – risorse annualità
2009. AVVISO BA/1/10 ASSE II OCCUPABILITA’ – “Percorsi formativi per
l’acquisizione di competenze certificate”. AVVISO BA/2/10  ASSE II
OCCUPABILITA’ – “Percorsi di orientamento, formazione e accompagnamento
nella progettazione e creazione di impresa singola o associata”. AVVISO
BA/3/10 ASSE I ADATTABILITA’ – “Percorsi di formazione per i
lavoratori”. AVVISO BA/4/10 ASSE I ADATTABILITA’ – “Formazione e Servizi
alle Imprese”. I
quattro avvisi.

26) I-Mirano: Servizi
di istruzione prescolastica

Comune di Mirano – Venezia. Amministrazione
aggiudicatrice http://www.comune.mirano.ve.it. Denominazione conferita
all’appalto dall’amministrazione aggiudicatrice: Servizi di asilo nido
presso l’asilo nido comunale l’Aquilone. Periodo 1.1.2011 – 31.12.2012.
 Quantitativo o entità totale: 754.282,62 euro. Termine per il
ricevimento delle offerte o delle domande di partecipazione: 25.10.2010 –
12:00. Il
bando.

27) AT-Vienna: Servizi
di istruzione per adulti e altri servizi di istruzione

Autobahnen und
Schnellstrassen Finanzierungs AG. Amministrazione aggiudicatrice
www.asfinag.at. Descrizione: Servizi di istruzione per adulti e altri
servizi di istruzione. Termine per il ricevimento delle offerte o delle
domande di partecipazione 5.10.2010 – 10:00. Lingue utilizzabili:
tedesco. Il
bando.

28) IRL-Dublino:
Servizi di istruzione e formazione

CCMA Ireland Skillnet. Indirizzo(i) internet:
www.ccma.ie.  Descrizione: Servizi di istruzione e formazione. Termine
per il ricevimento delle offerte o delle domande di partecipazione.
Lingue utilizzabili per la presentazione delle offerte/domande di
partecipazione: inglese. Il
bando.