Indica un intervallo di date:
  • Dal Al

I leader della UE trovano l’accordo sui nuovi target di Europa 2020

Il Consiglio Europeo riunitosi lo scorso 17 giugno, ha confermato i 5 target che rappresenteranno gli obiettivi condivisi che guideranno l'azione degli Stati membri e dell'Unione. I target riguardano l'occupazione, la ricerca, i cambiamenti climatici, l'istruzione e la povertà. Per quanto concerne l'istruzione l'accordo prevede di ridurre il tasso di abbandono scolastico dall'attuale 15% a meno del 10%. Inoltre è stata ribadita l'intenzione di innalzare al 75% il tasso di occupazione per donne e uomini di età compresa tra i 20 e i 64 anni anche attraverso una maggior partecipazione dei giovani dei lavoratori anziani e a bassa qualifica e una migliore integrazione dei migranti nel mercato del lavoro. Il livello che dovranno raggiungere gli investimenti pubblici e privati in ricerca e innovazione è stato fissato al 3% del PIL. Le Conclusioni del Consiglio Europeo.