Indica un intervallo di date:
  • Dal Al

Tim ci prova con il librofonino

Readius, il librofonino proposto in Italia da Tim e Polymer Vision che avrebbe dovuto essere posto in commercio già nell’autunno dello scorso anno viene nuovamente riproposto e annunciato in arrivo sul mercato italiano per l’autunno 2008.   Nel frattempo sono passati diversi mesi  nel corso dei quali abbiamo assistito al sorgere (ma anche  al tramontare?) dell’astro  nascente  Kindle, il supporto digitale per gli ebook  proposto da Amazon. Per quanto riguarda il primo anno di vita di Kindle Amazon non ha mai voluto fornire i dati delle vendite. Mark Mahaney, un analista di Citigroup ha stimato che il numero di Kindle venduti dovrebbe oscillare tra ui 10mila e i 30mila pezzi in un anno e quasi tutti concentrati sul mercato statunitense (dato ripreso da Robin Good). Sta di fatto comunque che la stessa  Amazon ha  annunciato l’imminente arrivo in commercio di due nuovi modelli, segnale che probabilmente qualcosa non sta andando per il verso giusto sul fronte delle vendite.  Il primo  modello dovrebbe consistere in  una versione aggiornata, con uno schermo di  dimensioni uguali a quelle attuali, ma con una interfaccia
rinnovata e potenziata; mentre il secondo dovrebbe avere uno schermo più grande, forse per favorire la lettura dei quotidiani.

In Italia, stando a quanto ci ha raccontato Federico Motta, il presidente dell’AIE, che abbiamo intervistato di recente il mercato del Kindle è stato praticamente pari a zero. Ma anche a livello mondiale, secondo dati forniti dalla stessa AIE, l’insieme complessivo del mercato degli ebook non copre che l’1% del giro d’affari  del mercato dei libri.

Dati questi presupposti non del tutto entusiasmanti c’è dunque molta curiosità legata al "ripescaggio" del progetto Readius, vale a dire di un cellulare che grazie ad uno schermo estraibile consente la lettura di  testi e  il cui lancio è previsto in contemporanea in alcuni paesi europei  (Inghilterra, Germania e Italia – fronte TIM, appunto)  nei prossimi mesi. 

Le specifiche tecniche di Readius parlano un oggetto del peso di 115 grammi (Kindle pesa quasi 300 grammi); un display da 5" e una batteria che consente 30 ore di lettura; un processore ARM11 da  400MHz; una interfaccia molto semlice costituita da soli otto pulsanti.

Per saperne di più su Readius.