Indica un intervallo di date:
  • Dal Al

Europass, oltre 3 milioni di curricula raccolti

La
Commissione Europea ha presentato lo scorso 4 luglio un rapporto di
valutazione
dell’iniziativa Europass. Lanciata nel corso del 2005
Europass fornisce un portfolio coordinato di documenti che aiutano i
cittadini dell’Unione a dercrivere in amaniera razionale quelle che
sono le loro effettive competenze, cosa realemnet sanno e cosa sanno
fare. Le informazioni sono strutturate in modo da poter essere
facilmente utilizzabili dalle imprese di tutta l’Unione. Fino a questo
momento, stando ai dati forniti dal rapporto, sono 3,1 milioni i
cittadini europei che hanno utilizzato questo servizio. Il rapporto
registra anche come la valutazione dei servizi offerti dall’iniziativa
da parte dei cittadini sia sostanzialmente positiva e come oltre
12milioni di persone si siano collegate al sito in questi tre anni di
attività.  Il portfolio Europass è costituito da cinque diversi
documenti: il curriculum ECV e il Passaporto Europeo delle competenze
linguistiche vengono compilati e aggiornati direttamente dall’utente
che viene comunque assistito online da un supporto di FAQ in 26 lingue;
mentre gli altri tre documenti (Europass Diploma Supplement, Europass
Certificate Supplement e Europass Mobility) sonio rilasciati ai
cittadini dalle organizzazioni nazionali competenti per il loro
rilascio.

Il sito di Europass.