Indica un intervallo di date:
  • Dal Al

L’Umbria investe sulla banda larga

La giunta regionale umbra ha deciso finanziamenti  per circa 34 mln di euro  da investire a partire dal  2009 ed entro il 2013 per contrastare il problema del digital divide che colpisce alcune aree particolarmente isolate del territorio regionale.
Il Piano Telematico per l’Umbria 2008-2010, approvato lo scorso  9 maggio,  prevede la realizzazione di una infrastruttura di uso pubblico
a banda larga da connettere a quelle esistenti per raggiungere tutto il sistema
della pubblica amministrazione;  saranno anche  create,  con il concorso di
privati,  le condizioni necessarie a sviluppare in tutta la regione  un mercato rispondente alle più
avanzate richieste di connettività.   Il lancio di agenzia riportato su COINN.